Rimedi naturali mal di testa forte gravidanza cervicale durante ciclo

Mal di testa forte in gravidanza, durante il ciclo o da cervicale? Rimedi naturali della nonna per far passare l'emicrania metodi fai da te e casalinghi

Commenti 0Stampa

Il mal di testa o emicrania è una patologia molto diffusa e comune che colpisce maggiormente le donne rispetto agli uomini. Infatti, l'incidenza di episodi di emicrania anche forte è superiore nelle donne perché è legata a particolari periodi come l'adolescenza con la comparsa del ciclo mestruale e alla gravidanza , ossia, quando scombussolamenti ormonali influenzano l'organismo femminile.

Il mal di testa può però insorgere anche a causa di patologie croniche come la cervicale ed in questo caso a soffrirne sono sia gli uomini che le donne.

 

Mal di testa forte in gravidanza:

La gravidanza rappresenta uno dei quei periodi in cui l'organismo femminile è maggiormente soggetto ad una vera e propria rivoluzione ormonale. Nel periodo di gestazione può capitare che l'aumento degli estrogeni prodotti dal corpo fungano da terapia naturale contro l'emicrania per quelle donne che solitamente soffrono di questa patologia mentre è possibile che chi non ha mai sofferto di mal di testa, inizi a soffrirne proprio nel periodo della gravidanza.

Come tutti sappiamo, assumere farmaci anche contro il mal di testa quando si aspetta un bambino è sempre sconsigliato, quindi cosa fare? 

Per attenuare l'emicrania forte in gravidanza, può essere efficace tentare con i rimedi naturali soprattutto quando il mal di testa diventa molto forte, prima di mettere in pratica rimedi fai da te, casalinghi o della nonna, si raccomanda sempre di parlarne con il proprio ginecologo.

 

Per curare e prevenire il mal di testa cosa prendere e cosa fare?

Per curare ma soprattutto per evitare di soffrire di mal di testa durante la gravidanza occorre seguire queste semplici regole di vita sana, salutari per la mamma e il bambino: 

Evitare a pranzo e a cena cibi che possono far insorgere o aumentare il mal di testa come ad esempio: salumi, formaggi stagionati, agrumi, salsa di soia, vino e alcolici, cioccolata, bevande eccitanti, gelato, banane e uva.

Bere almeno un litro e mezzo di acqua in modo da prevenire il mal di testa da disidratazione;

Cercare di allontanare stress e ansia.

Riposare a lungo e bene sdraiate sul letto in una camera fresca.

Fare una moderata attività fisica e pasti leggeri e frequenti.

 

Rimedi naturali mal di testa in gravidanza:

Ta i rimedi naturali per il mal di testa forte durante la gravidanza, che ricordiamo devono essere provati solo dopo il consulto medico, sono:

Gli oli essenziali come ad esempio il sandalo, l'eucalipto, la menta perita o la lavanda. Questi oli naturali infatti sono efficaci a ridurre se non a far scomparire del tutto l'emicrania. Per le indicazioni terapeutiche e la posologia, chiedere al proprio medico di fiducia in modo da evitare inutili rischi alla mamma e alla salute del feto. L'olio essenziale alla lavanda è possibile utilizzarlo anche per fare dei massaggi alla testa utili per ridurre il dolore. Versare quindi 2 gocce di olio sui polpastrelli ed eseguire piccoli movimenti circolatori con i polpastrelli senza spingere troppo, Eseguire il massaggio alla lavanda per un paio di minuti.

Un altro rimedio casalingo è quello di bere un caffè forte, che ha proprietà vasocostrittrici, con del succo di limone, a causa del gusto molto forte forse questo rimedio naturale non è consigliato nei primi 3 mesi di gravidanza a causa della presenza delle forti nausee.

Fare una doccia calda: è può essere un valido aiuto per attenuare l'emicrania durante la gestazione, perché lasciare cadere l'acqua sul collo e sulla schiena favorisce la circolazione sanguigna e ridurre la tensione muscolare.

Impacco di ghiaccio per 5 minuti utilizzando un asciugamano raffreddato nel congelatore o anche un pacchetto di verdura o carne surgelata. A prescindere dal tipo di oggetto usato per fare l'impacco, posizionarlo sul collo o sulla parte della testa dove è presente il dolore, il freddo contribuirà a ridurre l'infiammazione e ad allentare la pressione e la tensione nella parte interessata.

 

Rimedi mal di testa durante il ciclo mestruale:

Soffrire di mal di testa durante il ciclo mestruale è molto comune sia in adolescenza che in età adulta, ed è legato alla cd. sindrome premestruale (o PMS) che colpisce circa il 50 per cento delle donne in età fertile.
La sindrome infatti si manifesta con vari sintomi come pancia gonfia, contrazioni e dolore pelvico, seno gonfio e molto teso, malumore, nausea e quindi mal di testa, ed è causata dal calo dei livelli di estrogeni rispetto all'aumento di progesterone e prolattina, ormoni che nel corpo della donna preparano all'eventuale gravidanza. I possibili squilibri di progesterone  causano il mal di testa e quelli della prolattina causa tensione mammaria molto forte, stress, senso di stanchezza e spossatezza e anche emicrania.

Cosa fare per ridurre il mal di testa durante il ciclo? Tra i rimedi naturali c'è il magnesio che è uno spasmolitico naturale che aiuta a limitare i sintomi della sindrome premestruale e anche nei giorni successivi alla fine del ciclo.

Come rimedio fitoterapico da acquistare in erboristeria o nei negozi specializzati, c'è lo "yam" disponibile anche sotto forma di pomata, dalle proprietà antinfiammatorie e antispasmodiche. Se invece il mal di testa è causato da un'innalzamento della prolattina legato anche a insonnia, ansia o stress, è utile assumere l'agnocasto una pianta che riesce ad riequilibrare i livelli ormonali ed agire direttamente sull'emicrania facendo scomparire il dolore. 

 

Emicrania da cervicale rimedi naturali:

I rimedi naturali, fai da te e della nonna efficaci per combattere il mal di testa da cervicale, sono quelli dall'azione rilassante e distensiva per i muscoli e per la mente. A questo proposito sono molto consigliate le tisane a base di valeriana e camomilla che aiutano a rilassare l'apparato muscolo-scheletrico, e quindi collo e cervicale, eliminando la tensione e le contratture localizzate proprio in quei punti e di conseguenza anche il mal di testa.

Da massaggiare e non da bere, è l'altro rimedio naturale per l'emicrania da cervicale chiamato arnica californiana. L'olio essenziale estratto da questa pianta, avendo proprietà analgesiche e antinfiammatorie può essere utilizzato efficacemente contro il mal di testa facendo dei piccoli massaggi lungo il collo e sotto la nuca.

COPYRIGHT RIMEDISALUTE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Le informazioni riportate negli articoli del sito RimediSalute.it non devono essere considerate sostitutive al parere medico-specialistico. Si raccomanda pertanto di consultare sempre il proprio dottore di fiducia per un attenta e precisa diagnosi dei sintomi e dei rimedi.
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti